ROSSO SAN VALENTINO

Vorremmo condividere con Voi questa citazione e articolo:

“Il riso sulla sua bella faccia pareva l’arcobaleno e io la baciai ancora”. (Italo Svevo)

Il ROSSO è il primo colore dell’arcobaleno e si ritiene sia anche il primo colore percepito dai bambini, il primo a cui tutti i popoli hanno dato un nome. In latino “rubens” (rosso) è sinonimo di colorato. Il rosso è il colore del cuore e dell’amore, del dinamismo e della vitalità, della passione e della sensualità, dell’autorità e della fierezza, della forza e della sicurezza, della fiducia nelle proprie forze e capacità. E’ il colore del fuoco, del sangue, degli slanci vitali e dell’azione.

Chi lo ama è ottimista, deciso, impulsivo, combattivo, competitivo, passionale, entusiasta, estroverso, autonomo. Cerca il prestigio e vuole dominare, ha bisogno di affermarsi professionalmente. E’ dotato di un’intelligenza pratica e spirito di sacrificio. Il rosso è il colore che può muoversi più rapidamente trattenendo legato a sé lo sguardo. Il rosso accelera i battiti cardiaci, quindi è indicato per problemi circolatori (stasi, geloni, freddolosità, ecc.) e stimola la produzione d’adrenalina. Fa salire di poco la pressione arteriosa. E’ molto utile in caso di malinconia e depressione, perché rende loquaci, aperti, premurosi, passionali.

Il rosso è stato abbinato a Marte, il dio della guerra e il pianeta rosso, per la sua natura aggressiva e per la sua associazione al colore del sangue.

ROSSO SAN VALENTINO

About The Author
-