L’ALBERO DI NATALE PERFETTO

L’albero di Natale e’, ovviamente,un tema controverso sul quale, a partire dall’8 dicembre, ciascuno cerca ogni anno di differenziarsi tentando di dare una parvenza di originalità. Dalla Gran Bretagna ecco la formula magica per allestire l’albero perfetto. Si tratta di un’autentica formula – anzi, di quattro operazioni dedicate ai diversi aspetti delle decorazioni, dalle palle ai nastri colorati – firmata da due scienziati dell’Università di Sheffield,Nicole Wrightman e di Alex Craig. Il punto di partenza, infatti, è l’altezza dell’albero prescelto. Applicando le formule dei due scienziati, membri fra l’altro della Maths Society, si dovrebbe riuscire a calcolare il numero ideale di palle da appendere ai rami, finti o veri che siano. Ma anche la lunghezza delle decorazioni, quella dei cavi per le lucine e perfino, l’altezza perfetta che dovrebbe avere il puntale (o la stella, o ancora l’angioletto, a seconda di tradizioni e usanze famigliari).
Numero di palline= radice quadrata di 17 20 x (altezza dell’albero in centimetri)
Lunghezza dei nastri decorativi (in centimetri)= 13 x pi greco / 8 x altezza dell’albero in centimetri
Lunghezza delle luci (in centimetri)= pi greco x altezza dell’albero in centimetri
Altezza del puntale/stella/angelo in centimetri= altezza dell’albero in cm /10

L’ALBERO DI NATALE PERFETTO

About The Author
-