Sull’ onda positiva e ottimista del dopoguerra, si ricominciava con entusiasmo a rifare tutto. I fiori, bene non primario, si coltivavano di nuovo: Liguria e Toscana fornivano Italia ed Europa di rose, garofani, crisantemi. Di nuovo si utilizzavano i fiori in occasione di eventi e ricorrenze speciali, legati alla tradizione e alla vita quotidiana. Funerali, […]

Leggi